4 PIANI DI INVESTIMENTO entrando nel nostro club

Entra nel NOSTRO CLUB e ricevi aggiornamenti e piani specifici

A differenza di molti siti web, sul nostro blog non leggerai mai che potrai diventare ricco o guadagnare partendo da 100 o 1000 euro.
Ora ti spiego anche il perchè MATEMATICO.

Come fare per entrare nel CLUB esclusivo e ricevere importanti ed unici aggiornamenti?
Iscrivi cliccando sul link e segnalacelo attraverso la pagina “contatti”

LINK RISERVATO CON IL COUPON DI BENVENUTO ATTIVO


I FANTASTICI PIANI DI INVESTIMENTO – testati uno per uno 

Per prima cosa, per creare i piani di investimento, dobbiamo identificare e dividere gli investitori in 4 categorie a seconda di quanto capitale decidono di investire , da quanto vogliono ottenere e per quanto tempo possono rimanere investiti

Differentemente a quanto potresti pensare , minore è il capitale che investi e maggiore è il rischio che devi prenderti.

– sotto a 5.000 euro : non credo che Bondora (o qualunque P2P)  possa portarti grandi benefici . Tuttavia il guadagno potrebbe variare da 140 euro /anno a circa 300 euro (investimenti rischiosi ). Personalmente lascerei stare gli investimenti e il prestito tra privati . Se non hai 5000 euro da investire non iscriverti a Bondora. Prima dovresti risparmiare almeno 5000 euro (molto meglio se 10.000)

– da 5.000 euro di capitale: un buon inizio. Sarà necessario prendersi rischi maggiori se si vuole vedere un risultato accettabile a fine anno.
Di solito ,chi non è esperto, tende ad iniziare con pochi soldi per tutelarsi, senza sapere che ci si dovrà esporre maggiormente al mercato (e a maggiori rischi). 
In questo caso utilizzare il programma BONDORA GO & GROW  potrebbe non essere appagante e si dovrebbe passare alla gestione semiautomatica 
(metterei circa il 10 % del capitale GO & GROW e il 90% in gestione semiautomatica )

10.000 euro di capitale : investimento medio.Se vuoi pensare di guadagnare con il P2P inizieri da qui .
Il guadagno è fortemente aumentato rispetto ad investire solo 5000 euro e una piccola parte può essere dedicata agli investimenti semiautomatici , che ti faranno guadagnare di più . (metterei circa il 30 % del capitale GO & GROW e il 70% in gestione semiautomatica )

20.000 euro di capitale  : l’ investimento secondo me più sicuro. Si può allocare una parte del capitale per investimenti più redditizi (direi il 50%)ma al tempo stesso utilizzare gli investimenti meno redditizi come “copertura” (circa il 50 % del capitale GO & GROW e il 50% in gestione semiautomatica ).

30.000 – 50.000 euro di capitale  : la scelta migliore 
Investire 30.000 – 50.000 euro permette di suddividere il capitale in investimenti poco rischiosi GO & GROW all’ 70% lasciando un buon 30% in gestione semiautomatica  . 

Poi dovresti dimenticarti di questo sistema per i prossimi 6- 12 mesi e lasciarlo lavorare 
Il resto verrebbe fatto dall’interesse composto , lasciano l’investimento lavorare praticamente da solo.

L’importante è scegliere solo programmi attraverso i quali è possibile ritirare i soldi in qualunque momento. 

Ora ti spiego il perchè 
In tanti ci scrivono: ” secondo voi vale la pena  investire dai 500 euro , vedere come va e poi successivamente investire 5000 euro?” 
La nostra risposta è sempre una sola , e deriva da anni di prove ed esperimenti “Investire pochi soldi e “vedere come va ” è un errore che “pagheresti” nel tempo”.

Ricordati che la scelta di quanto investire è solo tua, come sono tuoi i rischi che sei disposto a prenderti ma anche i guadagni che arriveranno. 

Ecco le statistiche ufficiali Bondora 

Il singolo prestito medio su Bondora è ora di circa 2400 euro. 
Investire 10.000 -20.000 euro ci permette di essere classificati dal sistema automatico di assegnazione prestiti ad un ottimo livello  
Riusciamo così ad accedere a più prestiti, diluendo il rischio e aumentando il guadagno. 
Per questa cifra è perfetto l’utilizzo di BONDORA GO & GROW (rendita annua del 7 % circa) . 

Considera che la durata media del prestito è di 49 mesi , ma con GO & GROW puoi uscire dall’investimento quando vuoi.

Con questo post naturalmente ,come ripeto in ogni singola pagina di questo diario/blog,  non voglio assolutamente dirti quanto investire e dove investirlo. 

Però credo sia importante sapere che che chi parte con meno di 5000 euro ha difficoltà maggiori. 

Vuoi invece che l’investimento sia redditizio?
Se inizi con 10.000 euro i vantaggi iniziano ad essere significativi e gli investimenti meno rischiosi in quanto più differenziati. 
Considerando un guadagno medio dal 7 al 14 % sarebbero 700 / 1400 euro all’anno (considerando invece un investimento con guadagno del 32 % sarebbero 3200 euro)
Grazie all’interesse composto ,ti basterebbero meno di 36 mesi per raddoppiare il capitale iniziale , dopo di che potresti decidere di ritirare i 10000 euro inizialmente investiti  e lasciare correre l’investimento senza alcun rischio. 

In alternativa lasciando i 10.000 euro investiti, in 10 anni avresti raggiunto i 160.000 euro !!! senza più toccare niente .

Vuoi rischiare meno ? 
Accontentati del 7% annuo (già un risultato molto buono) ed investi 20.000 euro  

IMPLEMENTO ANNUALE : SI O NO? 
Secondo la mia esperienza NON vale la pena …meglio investire 10.000 euro subito e dimenticarsene

Qui però trovi 3 possibili scelte di investimento , basato su di un ritorno del 14 % annuo ed un incremento di circa 600 euro .

Secondo il mio parere personale, preferisco determinare un budget (esempio 5000 o 10000 euro ) ed investirlo subito , lasciando il sistema lavorare per me. 
L’anno successivo, lascio che il guadagno porti altri soldi grazie all’interesse composto e non ci penso più. 

Però guarda cosa succederebbe incrementando di anno in anno !

Ipotizziamo 3 soluzioni di investimento :
Ipotesi 1 : budget iniziale di 2500 euro + 600 euro all’ anno di implemento
Ipotesi 2 : budget iniziale di 5000 euro + 1200 euro all’ anno di implemento
Ipotesi 3 : budget iniziale di 10000 euro + 1800 euro all’ anno di implemento

Consigliamo di non investire meno di 2500 euro in quanto un importo minore non porterebbe abbastanza benefici nell’arco dell’anno.
Considera che il 14% di 2500 euro sono 350 euro .
Di solito , chi inizia con meno capitale, non è abbastanza motivato per continuare con il Leading. Spesso capita che dal secondo anno, quando si è visto che veramente il Leading funziona, si voglia strafare e si vada ad esporsi a rischi molto elevati.

Guadagno del 14% annuo Investimento 1
euro 2500
Investimento 2
euro 5000
Investimento 3
euro 10000
Anno 1 2850 5700 11400
Anno 2 3933 7866 15048
Anno 3 5167 10335 19206
Anno 4 6575 13150 23946
Anno 5 8179 16359 29351
Anno 6 10008 20017 35512
Anno 7 12093 24187 42535

Bondora è in Europa 
Bondora ti permette di guadagnare dal 9 al 30% (noi consigliamo di stare intorno al 14%)
Perchè invece rischiare di farsi passare “gli anni davanti” senza fare nulla ? Inizia ad investire , l’interesse composto lavorerà per te 

ISCRIVITI GRATUITAMENTE UTILIZZANDO IL CUOPON DI BENVENUTO BONDORA : BOA4264K7  
Ricordati di depositare i soldi entro 10 giorni dall’iscrizione per usufruire della promozione attiva.
Oppure clicca qui per accedere alla pagina di iscrizione gratuita con la migliore offerta : LINK RISERVATO CON IL COUPON DI BENVENUTO ATTIVO